sabato 27 ottobre 2018

La rassegna teatrale per ragazzi al Moderno di Fusignano

In calendario “Il Gobbo di Notre Dame”; il musical “Happy days” e “Giulio Verne bambino avventuriero”

Un calendario per andare “a teatro con mamma e papà”: sono in arrivo tre appuntamenti al Teatro Moderno di Fusignano, in corso Emaldi 32, per la rassegna “Teatro Ragazzi 2018-2019”. 



Si inizia domani, Domenica 28 ottobre alle 17: la Compagnia del Cancello di San Giuseppe di Faenza presenta il musical "Il Gobbo di Notre Dame". La compagine è formata da un gruppo di giovani e meno giovani accomunati dalla stessa passione per il teatro, la musica, il balletto, e le arti figurative in genere, dalla voglia di stare insieme e dalla finalità comune di raccogliere fondi da devolvere per progetti sociali ed umanitari.

Secondo appuntamento venerdì 14 dicembre alle 21 con l’Officina della musica, associazione culturale che si dedica all’insegnamento, per bambini e adulti, di musica, teatro e musical, che propone il musical “Happy days Christmas”. Per questo spettacolo i ragazzi si tufferanno nelle sonorità degli anni ’50, portando in scena la loro libera interpretazione della celebre situation comedy televisiva “Happy days”.

La rassegna chiude Domenica 6 gennaio alle 17 con “Giulio Verne bambino avventuriero”, racconto spettacolare liberamente ispirato alla vita e all'opera dello scrittore Jules Verne. Lo spettacolo è offerto da Auser Fusignano, che al termine distribuirà a tutti i bambini la tradizionale calza della Befana.

L’ingresso ai primi due spettacoli costa 10 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini. Prevendita inviando una email a info@cinemateatrofusignano.it, oppure nella giornata di spettacolo a partire da un'ora prima dell'inizio; l’appuntamento del 6 gennaio è invece gratuito.

La rassegna è organizzata dal Teatro Moderno in collaborazione con l’Ensemble Mariani e con il patrocinio del Comune di Fusignano, dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e della Regione Emilia-Romagna. 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.cinemateatrofusignano.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento