lunedì 8 ottobre 2018

Ombre e luci

A Bottega Matteotti 

Si intitola Ombre e luci la mostra del disegnatore Raffaele Magnani allestita nel mese di ottobre nella vetrina di Bottega Matteotti, a Bagnacavallo.

«Il panorama artistico odierno è caratterizzato da una forte componente astratta, non figurativa – commentano gli organizzatori. – Sempre più artisti e autori prediligono una sintesi grafico-espressiva distante dalla pura rappresentazione. In contrasto con questo trend, il lavoro artistico di Raffaele Magnani si colloca in una dimensione classica assolutamente accademica, tendente alla corrente artistica dell’iperrealismo. I suoi disegni, eseguiti con l’utilizzo di matite su fogli di carta, tendono a rappresentare anche il più piccolo dettaglio della realtà, in quanto parte integrante dello spettacolo che divampa innanzi a noi, non appena apriamo gli occhi.

L’elemento chiave del lavoro di Magnani risiede nel saper riprodurre in maniera il più fedele possibile le anatomie, le proporzioni, le prospettive, ogni effetto di luce (dal più violento al più velato), ogni tipo di texture e superficie, cogliendo gli infiniti modi in cui luci e ombre danzano e si rincorrono al di sopra di esse.»

La mostra resterà allestita fino al 4 novembre.

Raffaele Magnani, classe 1988, diplomato al Liceo artistico Nervi di Ravenna, consegue la laurea triennale e specialistica in disegno all’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 2011 e nel 2014. Inizia la carriera di disegnatore e grafico free lance per privati e aziende pubbliche. Dal 2017 insegna disegno a fumetti presso l’Associazione Culturale Barbablù di Cesena.

Bottega Matteotti è in via Matteotti 26 a Bagnacavallo.

Ombre e luci fa parte di Bottega Matteotti: Arte in vetrina, spazio espositivo permanente curato da Andrea Tampieri, artista e insegnante di discipline artistiche di Bagnacavallo. Le mostre sono organizzate dall’associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo.

Per informazioni:  0545 60784
www.bottegamatteotti.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento