sabato 20 ottobre 2018

Open Day delle Istituzioni culturali


A Sant'Agata

Domani, Domenica 21 e lunedì 22 ottobre si svolge a Sant’Agata sul Santerno l’Open day delle istituzioni culturali.
Nelle due giornate in biblioteca e alla Ca’ di Cuntadèn sono in programma diverse iniziative dedicate a bambini e adulti.

Il primo appuntamento è domenica 21 ottobre nella biblioteca comunale "Loris Ricci Garotti". Alle 15 il sindaco di Sant’Agata sul Santerno Enea Emiliani e l'assessore alla Cultura Lilia Borghi consegneranno degli attestati di merito ai lettori più assidui del 2017. Alle 15.30 ci saranno invece alcune letture in biblioteca, con il libro Mattia va in biblioteca e altre storie di libri, oltre al laboratorio "Oggi il libro lo costruisco io". A chiusura del pomeriggio, ci sarà una merenda per tutti.

Lunedì 22 ottobre la sala polivalente della Ca’ di cuntadèn ospita alle 20.45 l’incontro “Restauro e valorizzazione degli Statuti della Terra di Sant’Agata: significato, importanza e conservazione”, dedicato al recente intervento sul volume pergamenaceo miniato dello Statuto della Terra di Sant’Agata risalente al 1487 e della sua copia cartacea settecentesca, vergata nel 1758. Durante la serata, dopo il saluto del vicesindaco e assessore alla Cultura Lilia Borghi, interverranno l’assessore e restauratrice Elisa Sgaravato e la storica Armanda Capucci. L'invito è stato esteso anche all'Ibc - Istituto dei beni culturali della Regione Emilia-Romagna, che ha contribuito al restauro degli statuti.

La serata è promossa in occasione dell’Anno europeo del patrimonio culturale, istituito dalla Regione Emilia-Romagna e dall’Istituto per i beni culturali.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento