mercoledì 28 novembre 2018

La presentazione del libro Icarus – Ascesa e caduta di Raul Gardini di Matteo Cavezzali

Al ristorante Bocon Divino a Bagnacavallo


Domani, giovedì 29 novembre alle 21 il ristorante Bocon Divino, a Bagnacavallo, ospiterà la presentazione del libro Icarus – Ascesa e caduta di Raul Gardini di Matteo Cavezzali.

L’iniziativa, promossa dall’associazione Amici di San Potito, ha il patrocinio del Comune.

Interverrà il sindaco Eleonora Proni.

Il ravennate Matteo Cavezzali parlerà del suo romanzo d’esordio, edito quest’anno da Minimum Fax e che gli è di recente valso il premio letterario Volponi nella sezione Opera prima.

Icarus è, come si spiega nella presentazione dell’editore, «una storia di fantasmi. Di un uomo, Raul Gardini, che si ritrovò a capo di un colosso finanziario e da lì sfidò il mondo, con i suoi progetti visionari e le sue follie sportive. 


Di una città, Ravenna, che per un breve periodo tornò agli splendori dell’impero bizantino. E di un ragazzo, Matteo, che nutrì per anni l’ossessione di scrivere un libro: su Gardini, sulla sua città, sulle macerie che, dopo ogni caduta o crollo, seppelliscono i vinti e i loro segreti. 

Senza appiattirsi nella mera inchiesta giornalistica, giocando tra biografa e autobiografia, cronaca e finzione Cavezzali compone un mosaico emozionante dal quale mancherà sempre una tessera, come dalla verità. 

Restano soltanto le narrazioni della sventura e dell’infamia. Le case degli spettri, gli aerei schiantati, il cemento di Cosa Nostra, gli affari del secolo sfumati, l’utopia della benzina verde e della plastica biodegradabile, le salme rapite e i cadaveri nelle carceri, le valigette sparite e le pistole cambiate di posto. E su tutto la vertigine del vento in poppa e la malinconia di un’ultima regata».

Matteo Cavezzali, nato a Ravenna nel 1983, è collaboratore di numerosi giornali e oltre a Icarus ha scritto vari racconti e testi per il teatro. 

È direttore artistico di ScrittuRa Festival e della rassegna Il tempo ritrovato.

A Bagnacavallo è da alcuni anni nello staff del Music Summer Camp di Accademia Bizantina.

Il ristorante Bocon Divino è in via Macallo 38.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento