venerdì 16 novembre 2018

Sui migranti Salvini ha ragione

Via da "casa loro" si va in areo non sui gommoni


Papa Francesco: il peggiore peccato è l'indifferenza
Lo ha detto all'aeroporto ricevendo bambini, signore e signori che hanno usufruito dei cordoni umanitari promossi dall'Associazione Comunità Papa Giovanni.

Sono anni che lo dico, che vanno usati gli aerei,  tra lo "stupore" di tutti, ora lo dice anche Salvini !?

Ma non come dice Salvini perchè con i gommoni fanno soldi gli scafisti, questo è un dato marginale, di competenza delle Forze dell'Ordine, di fronte al dramma personale di tanti africani, per la loro disumana condizione di vita, ma perchè in mare si muore, perchè il viaggio è tutt'altro che sicuro e tutte le Persone hanno diritto alla sicurezza.

Tutti hanno il diritto di muoversi, figuriamoci poi chi vive in condizioni di rischio, in condizioni inumane di qualsiasi genere, e hanno il diritto di farlo in sicurezza.

C'è chi lo fa di mestiere, far viaggiare, essendo in cerca di clienti, e quei Signori sono clienti come tutti, pagano anche, ovviamente, un decimo di quello che pagano agli scafisti delinquenti e sapendo di rischiare la vita in mare.

Rimanendo loro denaro estero da spendere in "casa nostra", come i denari incassati da chi li trasporta, anche questi spesi qui, come i contributi per le pensioni di tutti dei tanti di loro che poi lavoreranno....e faranno figli, italiani in più.

Croceristi? Come li chiama Salvini??

Arrigo Antonellini 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento