martedì 6 novembre 2018

Una giovane ginnasta

Riceviamo ad Armanda Capucci e pubblichiamo


Anna Villa ha appena nove anni (classe 2009), corporatura snella, apparentemente fragile, occhi e capelli castani, frequenta la classe quarta elementare con profitto presso l’Istituto “M. Ausiliatrice” di Lugo, ma ha già davanti a sé uno splendido futuro di ginnasta.
Abita a S. Agata con i suoi genitori, Andrea direttore di un gruppo alimentare ed Elisa avvocato ed un fratello maggiore di lei, Davide. 

Frequenta la Scuola di Ginnastica Artistica Lugo ASD (Stella di bronzo al merito sportivo C.O.N.I) che ha sede presso le palestra "Baracca" in Via Amendola 10 a Lugo e, da oltre 35 anni, porta avanti attività di base e di livello agonistico nell'ambito della ginnastica artistica. 

Completano l'offerta sportiva di questa Scuola, la ginnastica ritmica e il parkour gym. “Anna, afferma soddisfatta la sua insegnante di ginnastica artistica, Elena Brunori, ha iniziato a frequentare il nostro corso di baby gym quando si trovava ancora alla Scuola materna. 

Si è subito distinta per talento e volontà tanto da essere inserita nel nostro settore agonistico GAF (Ginnastica artistica femminile)”. Le informazioni dell’insegnante sono veramente soddisfacenti e meravigliano per la brillante carriera che questa bambina ancora così piccola ha già intrapreso: forza di volontà e costanza la portano ad allenarsi circa 15 ore la settimana ed i risultati sono evidenti. 

I suoi successi, naturalmente, rendono orgogliosi di lei genitori ed insegnanti ma l'aspetto che maggiormente preme loro mettere in luce, oltre al suo talento, è il carattere stupendo di questa bimba. Sempre allegra e generosa verso tutti, nei gesti e nelle parole. Volenterosa e caparbia, aperta alle correzioni e reattiva. 

Un motore trainante per il gruppo. “L'esordio nell'attività agonistica, continua Elena Brunori, è stato un successo sin dalla prima prova del campionato a squadre a cui Anna ha preso parte nell'autunno del 2017. 

Grazie alla determinazione e all'impegno suo e delle compagne, la squadra si è classificata al terzo posto nella classifica regionale del campionato di serie C allieve, al terzo posto nella classifica interregionale per poi guadagnarsi l'accesso alla finale nazionale, competizione selettiva di alto livello, che ha visto le nostre piccole ginnaste misurarsi con club pluri- blasonati di tutta Italia”. 

Anna, sta collezionando una soddisfazione dietro l’altra; infatti, eccelle anche nelle competizioni individuali, avendo conquistato il secondo posto all around (cioè praticando tutti gli attrezzi) nel campionato di Ginnastica artistica femminile GOLD L1 (massima divisione federale per le ginnaste della categoria allieve), il 6° posto interregionale e il 7° posto allo sbarramento nazionale che dà accesso alla finale del campionato italiano. 

Gara dopo gara, ha sfoderato tutta la sua energia e le sue ottime qualità conquistando la finale nazionale GAF GOLD L1 che si è svolta a Mortara il 27 maggio scorso. 

La stagione 2018/2019 è partita sotto i migliori auspici poiché la squadra allieve composta da Anna Villa, Elisa Calderoni, Alice Fabbri e Greta Venturi ha chiuso il campionato regionale al secondo posto, dopo aver vinto brillantemente la seconda prova di campionato. 

Il prossimo impegno di squadra si svolgerà sabato 10 novembre a Fermo (A.P.) per lo “sbarramento interregionale” e non abbiamo dubbi….In bocca al lupo Anna e compagne!

Armanda Capucci

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento