lunedì 3 dicembre 2018

Per la Buona Politica sostiene da sempre la nascita di una Casa della Salute a Voltana

Riceviamo e pubblichiamo

Relativamente alla pianificata realizzazione della Casa della Salute a Voltana, il Piano di Zona Per la Salute e il Benessere Sociale 2018-2020, redatto dalla AUSL Romagna, è il fondamentale documento di programmazione per le politiche sociali e sanitarie dell’Area distrettuale lughese.
In tale piano, è scritto: “nel 2019 è programmato l’avvio della Casa della Salute nel Comune di Lugo (Voltana)”.

Il Gruppo Consigliare Per la Buona Politica, fin dal suo insediamento nel 2014 in Consiglio Comunale e nelle Consulte di Decentramento, ha sostenuto con interpellanze e vari documenti depositati agli atti del Comune e dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, la necessità di allestire una Casa della Salute in Voltana, concentrando le funzioni medico-specialistiche-infermieristiche ecc. in un polo sanitario unificato al servizio delle popolazioni del territorio delle frazioni situate a nord del Comune di Lugo (Belricetto, San Bernardino, Giovecca, Passogatto, Frascata , Voltana, Chiesanuova, Ciribella).

Tale decisione raccoglie quindi la nostra richiesta, sottolineata ed evidenziata in ogni documento predisposto sulla materia salute, che trova riscontro nelle proposte annuali 2015, 2016, 2017, 2018 ai Documenti Unici di Programmazione di Comune e Unione, nell’Ordine del Giorno sul Riordino della Rete Ospedaliera anno 2016, nella proposta alla Consulta di Voltana del 5.12.17.

Il Gruppo Consigliare Per la Buona Politica vigilerà affinché la decisione assunta possa trovare concretezza nell’anno venturo, così come pianificato, e opererà perché, quanto prima, vengano discusse con le comunità interessate l’organizzazione e la funzionalità dei servizi da rendere ai cittadini.

Ci preme tuttavia rendere noto che la nostra mozione, presentata al sindaco del Comune di Lugo in ottobre 2018, finalizzata a favorire la partecipazione dei cittadini e il coinvolgimento delle comunità negli interventi di promozione della salute, è stata respinta durante la seduta del Consiglio Comunale del 29.11.18 dai voti contrari del gruppo di maggioranza PD e
i voti favorevoli dei gruppi di minoranza.

Il Capo Gruppo Consigliare Per la Buona Politica Silvano VERLICCHI

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento