lunedì 10 dicembre 2018

Secca sconfitta interna della Liverani

Liverani Castellari Lugo-Cremona 0-3 (24-26, 18-25, 16-25)

LIVERANI CASTELLARI: Grasso 5, Lauciello 2, Milesi 16, Piovaccari 5, Capriotti 1, Rizzo 11, Magaraggia (libero), Corrente. N.e. Migliori, Gaddoni, Sangiorgi. All.: Marone.
NOTE. Battute vincenti: Lugo 2, Cremona 6. Battute sbagliate: Lugo 8, Cremona 7. Muri: Lugo 2, Cremona 7. Errori: Lugo 12, Cremona 11.


Dura un set la Liverani Castellari Lugo contro il forte Cremona poi, perso il primo parziale ai vantaggi, le romagnole crollano tra le mura amiche (0-3) sotto i colpi di Decordi e compagne, che interrompono la serie positiva della squadra di Marone che durava da quattro turni.

Sembra tutto facile in avvio per le lughesi che giocano su buoni livelli ma, sul 16-10, si bloccano letteralmente e vengono prima avvicinate e poi raggiunte a quota 20. Si gioca punto a punto ma nel finale convulso, Cremona mette la freccia e si impone ai vantaggi 24-26 dalle rivali.

La Liverani paga a caro prezzo il contraccolpo psicologico e non riesce più a opporre resistenza ad un Cremona che, di contro, prende coraggio, forza al servizio e mette in crisi le romagnole.


Le cremonesi partono forte nel secondo set e si impongono con un netto 25-18. 

Stessa storia nel terzo set: partenza a razzo delle lombarde, Lugo non tiene il ritmo e alza bandiera bianca, arrendendosi con un netto 25-16 che significa tre punti per Cremona.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento