venerdì 18 gennaio 2019

Due appuntamenti per la chiusura di "Selvatico"

Domani sabato 19 gennaio alle 17 una visita guidata


Alle 17 al museo civico “San Rocco” ci sarà una visita guidata alle due sedi in cui si articola il percorso espositivo, della durata circa 1 ora e 30.


Alle 22 all’auditorium “Arcangelo Corelli” Mara Redeghieri in Recidiva. Donna poco allineata e ancor meno incline alla nostalgia, a 15 anni dall’uscita dagli Üstmamò e dopo aver scritto anche per altri (ha firmato Meravigliosa Creatura per Gianna Nannini), l’ex chanteuse della scena indie esce con il suo primo album solista dal titolo Recidiva. 


Lo fa raccontando il “proprio adesso” del mondo liquido in cui siamo immersi, un qui e ora che somma prese di posizione politiche e privato, spiccioli di filosofia e voglia di riprendersi un’esistenza che sembra continuamente sfuggirci di mano. Lo fa ora in tour, accompagnata da cinque musicisti, in un concerto in cui ripropone anche alcuni brani del repertorio della band reggiana.

Al canto di Mara Redeghieri e ai suoni dei cinque musicisti che l'accompagnano, si affiancano i disegni live dei pittori Andrea Chiesi e Daniele Galliano.

Le iniziative sono a partecipazione gratuita. È consigliata la prenotazione contattando l’Urp di Fusignano al numero 0545 955653, email urp@comune.fusignano.ra.it.

Le opere di “Selvatico”, collocate al museo civico “San Rocco” e al centro culturale “Il Granaio”, rimarranno in esposizione a Fusignano fino al 20 gennaio e sono visitabili negli orari di apertura del museo civico “San Rocco”. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.museovaroli.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento