martedì 15 gennaio 2019

I presepi nel 2019? Certo e con grande successo!

Oltre duecento persone alle premiazioni 
di Arrigo Antonellini

Mai come in questa 54esima edizione del Concorso Presepi Città di Lugo promosso dal Circolo ACLI avevano "virtualmente" vinto lo stesso Circolo e la prativca del Presepe, com'è successo quest'anno.




Intanto per la qualità dei presepi finalisti, poi per il successo della festa, la premiazione, con oltre duecento presenti che hanno gremito la capiente sala polivalente del Centro Sociale il Tondo, grazie alla collaborazione tra il Circolo e il Centro.

Protagonisti non solo i vincitori, ma anche i ragazzi della Scuola di Musica Gheradi e del coro con i loro insegnanti, presentati dal prof, Paolo Parmiani, nelle loro splendide musiche e canzoni ispirate, nello spirito della mondialità, al continente più povero, l'Africa.





Immancabili, si può anche dire, la presenza del Vescovo Mons.Tommaso Ghirelli, che sul tema del presepio ha indicato le Acli di Lugo come la "punta di diamante" della Diocesi; il sindaco Davide Ranalli, che ha evidenziato tra l'altro come con i presepi le porte della case vengano aperte in quel messaggio di accoglienza che caratterizza i lughesi, e anche l'assessore Fabrizio Lolli.




Tra il pubblico un'eccellenza del mondo della musica lughese, Matteo Penazzi.

Nella difficilissima scelta della giuria, la presidente del Circolo ACLI di Lugo, avvocato Annalisa Antonellini ha "svelato2 i nomi del vincitori:


Buldrini Domenica (Parrocchia Santa Maria)
Scuola Primaria Codazzi
Proni Pietro (Parrocchia S. Gabriele)
Scuola Materna La Filastrocca
Melandri Andrea (Parrocchia Collegiata)
Scuola Media S. Giuseppe
Jennifer e Amanda Folli
Scuola Media S. Cuore
Borrelli Guido (Parrocchia S. Gabriele)





e su tutti Michael Scentoni




Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento