martedì 15 gennaio 2019

Inaugurato il centro "Reciprocamente"

A Massa Lombarda


Presso gli uffici comunali di Massa lombarda di via Saffi 6, è stato inaugurato ReciprocaMente, il nuovo centro servizi e consulenze in comunicazione aumentativa e alternativa (Caa), unico in Romagna.


Al taglio del nastro sono intervenuti Daniele Bassi, sindaco di Massa Lombarda, ed Enea Emiliani, sindaco di Sant'Agata sul Santerno con delega alle Politiche educative per l'Unione dei Comuni della Bassa Romagna; Mirco Bagnari, consigliere regionale; Michele Babini, presidente della cooperativa sociale “Il Cerchio”; Ilaria Franchi e Alice Maraldi, coordinatrici del centro ReciprocaMente di Massa Lombarda.

Lo spazio gestito dalla cooperativa sociale “Il Cerchio”, fruibile da tutti i cittadini dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, si propone di mettere in campo consulenza a persone con bisogni comunicativi, supervisioni e corsi di formazione per insegnanti, educatori, terapisti, genitori, training psicoeducativi finalizzati al raggiungimento dell’autonomia comunicativa, laboratori all’interno delle scuole.

“Come Amministrazione comunale siamo molto felici di inaugurare questo spazio in centro - ha dichiarato Daniele Bassi -. Questo territorio ha sempre saputo interpretare i bisogni dei cittadini nel miglior modo possibile, persino anticipandoli, per fare in modo che nessun cittadino della nostra comunità debba o possa sentirsi escluso”.

“La Bassa Romagna si arricchisce di un servizio importante rivolto alla persona e in particolare alle persone con difficoltà - ha specificato il sindaco Enea Emiliani -. Questo è un territorio che ha sempre fatto in modo che nessuno potesse sentirsi isolato o trovarsi ai margini, e anche questo luogo contribuisce a far sì che tutto ciò non accada; complimenti alla cooperativa Il Cerchio e al Comune di Massa Lombarda per aver creato le condizioni perché ciò diventasse realtà”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento