mercoledì 16 gennaio 2019

La storia di Massa Lombarda

Al Circolo massese in piazza Matteotti


Domani, giovedì 17 gennaio alle 20.45 al Circolo massese, in piazza Matteotti, ci sarà una serata culturale dedicata alla storia di Massa Lombarda. 



Quattro ospiti per quattro argomenti che serviranno a tessere la trama di racconti massesi di oggi e di ieri. 


Il primo intervento sarà curato da Gerardo Lonardoni, presidente dell’associazione culturale “Per Massa”, e sarà dedicato ad Amilcare Ricci, poeta e filodrammatico massese (1889-1907); seguirà un approfondimento sugli ultimi giorni di vita di Luigi Quadri, con Alessio Panighi; “Il mio amico Carletto (1921-2017)” è invece il titolo della relazione di Decio Testi, mentre chiuderà Giovanni Cataldo con una conferenza sulla percezione della modernità.

Per ulteriori informazioni, contattare il Circolo massese al numero 0545 81667. L’iniziativa è organizzata dal Circolo massese in collaborazione con il Comune di Massa Lombarda e la Pro Loco; fa parte del calendario per i festeggiamenti del patrono della città, “San Pêval di segn”, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Massa Lombarda in collaborazione con il Forum delle associazioni di volontariato, la rete di imprese InMassa e Wasp, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna e della Provincia di Ravenna e con il contributo della Banca di credito cooperativo ravennate, forlivese e imolese.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento