sabato 19 gennaio 2019

Mamma e papà vi porto a teatro!

Pollicino


Torna al Teatro Rossini la rassegna di Teatro Ragazzi, con la direzione artistica della Drammatico Vegetale-Ravenna Teatro. Il cartellone prevede la messa in scena di tre spettacoli dedicati ai bambini.


Con questa iniziativa si vuole sottolineare l’attenzione che il Comune di Lugo e il Teatro Rossini hanno sempre avuto nei confronti delle giovani generazioni, promuovendo anche forme d’arte e di partecipazione alla vita culturale per la parte di popolazione dei giovanissimi.

La rassegna vuole introdurre i più piccoli nel magico mondo del teatro, facendo loro apprezzare, in compagnia dei genitori, dei nonni o degli zii, la bellezza dello spettacolo dal vivo, per far conoscere loro l'intensità del teatro e dei suoi protagonisti.

Gli spettacoli in cartellone offriranno da una parte stimoli, sorprese e momenti di allegria e dall’altra, le tematiche e i protagonisti saranno veicolo di condivisione e riflessione all’interno delle famiglie, come modello di formazione alternativo che attraverso l’esperienza culturale vissuta insieme può aiutare il dialogo tra genitori e figli.

Mamma e papà vi porto a teatro!, in particolare, offre ai genitori l’opportunità di passare una domenica diversa con i propri figli, condividendo esperienze ed emozioni nuove e sempre entusiasmanti. Il teatro è un buon momento per mettersi in gioco, ascoltando gli altri e scegliendo spontaneamente delle regole per poter interagire anche in un teatro storico come il Teatro Rossini, che in questa occasione potranno imparare a conoscere.

Domani, Domenica 20 gennaio ore 16

Teatro del Piccione / Fondazione Luzzati – Teatro della Tosse

POLLICINO

con Simona Gambaro e Paolo Piano

Luci e fonica Simona Panella e Cosimo Francavilla

Scene e costumi Teatro del Piccione / Compagnia Rodisio

Testo e regia Manuela Capece e Davide Doro

Teatro d’attore dai 5-12 anni

L’avete mai visto un bosco. Intricato e buio, ma così buio che non ci si vede l’un l’altro a dieci passi di distanza. Un bosco così scuro che ci si può veramente perdere. Avete mai sentito i versi degli animali di notte. Siete mai stati inseguiti da un coltellaccio così grosso e spaventoso da farvi tremare come una fogliolina al vento. Avete mai avuto lo stomaco vuoto e affamato, così vuoto e affamato da fare rumore, un rumore che rimbomba dentro la pancia e sale su fino alla testa, dentro al cervello che sembra di diventare matti. Ti sei mai sentito solo. Il più piccolo, il più timido, il più povero di tutti, quello che non parla mai, quello che non ne fa una giusta. Ti sei mai trovato in pericolo. In pericolo per davvero. Cosa faresti… Questa è la storia di un bambino molto molto piccolo e dei suoi fratelli che una notte in mezzo al bosco scoprono di essere stati abbandonati. Tracce, sassi bianchi lasciati sulla strada. La strada percorsa per diventare ciò che sei. Pollicino è un invito a diventare grandi senza paura o, perlomeno, a dar voce alla paura sana, intrinseca in ogni distacco. La paura, la fatica, il coraggio, la curiosità, la gioia che ti hanno accompagnato durante quel viaggio compiuto. La fame di una casa troppo stretta, il buio del bosco, l'odore dell'orco, l'intuito della fuga, la pienezza del tesoro conquistato, la felicità di un ritorno a casa. Grazie alla semplicità con cui la fiaba sa raccontare, attraverso ogni tempo e ogni luogo, una storia buia può farsi luminosa e diventare un piccolo inno alla vita.

I prossimi appuntamenti saranno Domenica 10 febbraio con lo spettacolo LEO, UNO SGUARDO BAMBINO SUL MONDO e domenica 24 febbraio con BECCO DI RAME.

Inizio spettacolo ore 16. La biglietteria apre alle ore 15 del giorno di spettacolo.

Il prezzo dei biglietti è di € 6,00 per gli adulti e di € 4,00 per i bambini.

Per informazioni e prenotazioni:
Teatro Rossini, Piazzale Cavour 17, 48022 Lugo
Tel. 0545.38542

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento