mercoledì 6 febbraio 2019

Con i piedi nel fango

Conversazioni su politica e verità



Lo scrittore Gianrico Carofiglio sarà a Bagnacavallo Domenica 10 febbraio per presentare, alle 11.30 nella sala di Palazzo Vecchio, il suo ultimo saggio Con i piedi nel fango – conversazioni su politica e verità, edito nel 2018 dal Gruppo Abele.




A conversare assieme allo scrittore ed ex magistrato, autore del fortunato ciclo di legal-thriller con protagonista l’avvocato Guido Guerrieri, sarà il sindaco Eleonora Proni.

«La politica è fare i conti con le cose come sono davvero: cioè spesso non belle e non pulite. Bisogna entrare nel fango, a volte, per aiutare gli altri a uscirne. Ma tenendo sempre lo sguardo verso l’orizzonte delle regole, dei valori, delle buone ragioni» spiega l’editore nella presentazione del volume. Nel libro, Carofiglio dialoga con Jacopo Rosatelli, dottore di ricerca in Studi politici, fornendo «un prontuario per l’esercizio del pensiero critico, per sottrarsi alle manipolazioni, per riaffermare – contro ogni fanatismo – il valore laico ed emozionante della verità e dell’impegno politico. Perché l’avvenire appartiene ai non disillusi.»

Magistrato dagli anni Ottanta, Gianrico Carofiglio è stato sostituto procuratore presso la direzione distrettuale antimafia di Bari. Ha ricoperto la carica di senatore della Repubblica Italiana nella sedicesima legislatura, dal 2008 al 2013. Dopo numerose pubblicazioni di settore, nel 2002 esordisce in narrativa dando il via alla serie legal-thriller dedicata ai casi dell’avvocato Guido Guerrieri, che l’ha reso famoso. Nella sua carriera di scrittore si è dedicato ai più diversi generi, dal romanzo al fumetto, dai polizieschi ai saggi. Fra i numerosi riconoscimenti, Carofiglio si è aggiudicato il Premio Bancarella nel 2005 con il romanzo Il passato è una terra straniera.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Bagnacavallo, è a ingresso libero.

La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5.

Per informazioni:
Ufficio Cultura, Comunicazione e Partecipazione del Comune 0545 280889

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento