lunedì 11 febbraio 2019

Inaugurata la sede del comitato elettorale di Ranalli

Riceviamo e pubblichiamo


È stato inaugurato nella centralissima via Baracca la nuova sede del Comitato elettorale “Non Io Tutti” a sostegno della candidatura di Davide Ranalli a sindaco di Lugo alle elezioni amministrative del prossimo 26 maggio.


Tanti i cittadini che sono accorsi nel centro di Lugo per festeggiare l’apertura di quello che, nelle intenzioni dei promotori, dovrà fungere da punto di riferimento di tutti coloro che saranno interessati ai progetti proposti dalla lista, non solo per conoscere ciò che è già stato fatto nel corso della legislatura, ma anche per contribuire con idee e stimoli alla costruzione del programma elettorale.

“Pensavamo, e vogliamo continuare a pensare - ha detto Davide Ranalli in occasione dell’inaugurazione del Comitato dopo aver inviato un saluto alle persone che in giornata hanno raggiunto Roma per manifestare con i sindacati contro la manovra del Governo – ad una città inclusiva, viva e con la voglia di crescere. Una crescita avvenuta attraverso tante persone e moltissime iniziative. In questi mesi tante persone si sono avvicinate al nostro progetto. Un progetto inclusivo che parla a tutti, che sta raccogliendo tantissime energie”.

Ranalli ha voluto inoltre lanciare un messaggio forte agli avversari politici: “Hanno trasformato la parola ‘dignità’ da una condizione umana a cinica burocrazia. Dobbiamo uscire da questa dinamica e da questa logica”.

“In questo luogo i pensieri ed i bisogni delle persone possono diventare azioni concrete. Ho voluto scegliere uno slogan – ha concluso Ranalli – che spiegasse che la politica non la può fare una persona da sola. Lo slogan ‘Non Io Tutti’ ha dentro di sé questa idea, quella di una politica delle persone e che possa rappresentare tutti”.

Per qualsiasi informazione, idea e proposta è possibile utilizzare i canali di comunicazione già attivi: email noniotutti@gmail.com, WhatsApp 370 3116227, pagina Facebook “Non io tutti - Ranalli 2019”.

Ufficio Stampa Consenso Srl
comunicazione@consenso.srl



"Una politica delle persone e che possa rappresentare tutti”, a partire dallo scegliete tutti, appunto tutti, da chi farsi rappresentare?

ana 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento