mercoledì 6 febbraio 2019

La mezzosoprano Daniela Pini

La mezzosoprano Daniela Pini per l'ultimo incontro di "Spirito e Materia" Eventi a Ravenna

Spirito e materia


La ventesima edizione di Spirito e Materia, rassegna curata dalla Pro Loco di Bagnacavallo in collaborazione con il Comune, si conclude domenica 10 febbraio alle 16 presso il Teatro Goldoni con lo spettacolo Lirica… ma non troppo.

Protagonista dell’evento sarà la mezzosoprano Daniela Pini, accompagnata al pianoforte da Fabrizio Milani e al clarinetto da Elisabetta Benericetti, con la partecipazione degli alunni delle seconde classi della scuola media di Bagnacavallo preparati dai professori Roberta Xella e Alberto Martuzzi.

Il pomeriggio si conclude con un aperitivo a cura del Consorzio Il Bagnacavallo.

Laureata in lettere presso l’Università di Bologna con tesi in Storia della musica, Daniela Pini ha studiato canto con il maestro Angelo Bertacchi. La sua duttilità vocale le permette di spaziare tra diversi stili che vanno dalla musica barocca alla musica contemporanea e ha in repertorio oltre sessanta titoli. Recentemente ha calcato i palcoscenici del Teatro Costanzi di Roma, del Bayerische Staatsoper di Monaco e ha rappresentato l’Italia nel concerto di apertura del 18° Festival delle arti presso il National Centre For the Performing Arts di Pechino. Si è esibita, riscuotendo grande successo, al Musikverein di Vienna diretta dal maestro Riccardo Muti. È ospite fissa di numerosi festival internazionali.

Il ricavato dello spettacolo, biglietto unico 12 euro, sarà devoluto al restauro della basilica di San Pietro in Sylvis.

Il giorno dello spettacolo, Domenica 10 febbraio, la biglietteria del teatro aprirà alle 15.

Informazioni, prenotazioni e ritiro biglietti fino a sabato 9 febbraio tutti i giorni dalle 16.30 alle 19 presso la sede della Pro Loco di Bagnacavallo, via Mazzini 55 (tel. 0545 62040).


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento