giovedì 21 febbraio 2019

Ranalli ha incontrato in Rocca Carolina Raspanti

Scrittrice e attrice lughese da poco tornata dal Festival internazionale del cinema di Berlino 


Carolina è infatti protagonista del film Dafne del regista Federico Bondi, presentato in anteprima mondiale a Berlino nei giorni scorsi, ottenendo il premio della critica.
“Faccio i complimenti a Carolina a nome dell’Amministrazione comunale per i successi che ha ottenuto finora e soprattutto per il carattere e la determinazione che ha dimostrato – ha dichiarato Davide Ranalli -. Carolina quando parla di sé dice di avere tutto dalla vita e questo credo sia un grande insegnamento per tutti noi, per ricordarci che per essere felici basta avere una famiglia, degli amici e seguire le proprie passioni senza mai arrendersi”.

Carolina nel film, che uscirà nelle sale il 21 marzo, interpreta Dafne, una giovane donna con sindrome di Down che deve affrontare la perdita della madre e le conseguenze che questo evento porta sugli equilibri familiari e in particolare nel padre. Insieme condivideranno un viaggio verso il paese natale della madre, che diventerà una preziosa occasione per mettersi in gioco e scoprirsi reciprocamente.

“Quando il regista mi ha proposto di recitare in questo film ho subito accettato – ha raccontato Carolina Raspanti -. Le riprese del film e la presenza a Berlino sono state una bellissima e intensa esperienza”.

Carolina è nata a Lugo, dove si è diplomata all’Istituto professionale indirizzo operatore turistico, e lavora all’Ipercoop di Lugo.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento