venerdì 22 febbraio 2019

Un incontro su cimice asiatica e bandi PSR

Domani sabato 23 marzo a Bagnacavallo 


Mentre in Emilia Romagna l'agricoltura biologica supera per la prima volta l'agricoltura integrata con il 15 per cento di SAU( Superficie Agricola Utilizzabile) circa 152 mila ettari, occorre potenziare la formazione e l'informazione per agricoltori e tecnici del biologico e per chi volesse accostarsi ad esso.


AIAB ( Associazione Italiana Agricoltura Biologica ) dell'Emilia Romagna ,insieme con i Biomarche' , mercati settimanale del biologico. Di Lugo, Ravenna, Faenza organizzano un primo incontro a questo scopo.


Sabato 23 febbraio alle ore 15 presso l'azienda biologica Celti Centurioni di Loris Tellarini,via Crocetta n10 ,Bagnacavallo.

Si affronteranno temi di attualità:
Incentivi per la prevenzione dei danni da cimice asiatica e calendario bandi PSR previsti per il 2019 con la dottoressa Catia Briccolani, responsabile servizio STACP di Ravenna.

Anche grazie alla mobilitazione di AIAB la Regione Emilia Romagna ha preparato un bando che considera prioritario il sostegno agli agricoltori biologici, i più danneggIti dalla cimice asiatica.

Nuovo regolamento europeo biologico per le sementi e sistema informativo SIAN per la richiesta delle deroghe delle sementi biologiche.

Con Antonio Lo Fiego, presidente Aiab Emilia Romagna
Aggiornamento sulla normativa per la produzione biologica
Con Marianella Mutti (( ICEA)

Incontro gratuito

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento