venerdì 8 marzo 2019

Danze e letture alle Pescherie della Rocca

Per ricordare le conquiste femminili nell'Ottocento


Domani sabato 9 marzo le Pescherie della Rocca di Lugo ospitano l’iniziativa “L’Ottocento femminile”, un omaggio alle conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne attraverso l’arte delle danze di società.


La serata si svolgerà con un percorso di letture su temi fondamentali della vita femminile ottocentesca per ricordare le conquiste delle donne nell’Ottocento. Le letture daranno voce a scrittrici, più o meno conosciute, che hanno partecipato alle discussioni del tempo e contribuito a migliorare la società dell’epoca. Nel corso della serata verranno inoltre eseguite danze di società di tradizione europea ottocentesca nelle Pescherie della Rocca, che si colorerà di note e abiti risorgimentali per rivivere le emozioni del passato. 


L‘iniziativa è organizzata dal Circolo di Romagna della Società di Danza, con il patrocinio del Comune di Lugo.

La Società di Danza, diretta da Fabio Mollica, e presente in diverse città d’Italia e all’estero, principalmente focalizzata sulle danze di società di tradizione ottocentesca, svolge un lavoro di ricerca storica, coniugando la precisione filologica nell’interpretazione di vecchi manuali di ballo con la possibilità di riproporre danze antiche in un contesto contemporaneo. Il Circolo di Romagna, aderendo alla Società di Danza e riconoscendosi negli ideali e negli scopi senza alcuna finalità economica, promuove sul territorio della Romagna lo studio, la pratica e lo sviluppo di un sistema di danza basato sulla tradizione europea delle danze di società dell'Ottocento. 


Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a romagna@societadidanza.it o chiamare il numero 340 2923818. 









Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento