mercoledì 6 marzo 2019

I giovani e i partiti

Non si fidano dei partiti
di Arrigo Antonellini

Un recente sondaggio dice che quasi l'80 per cento, il 78%, dei giovani non si fida dei partiti, solo il 5 per cento pensa di impegnarsi in politica. 

Uno dei partiti ha appena voltato pagina.

Saprà far crescere il livello di questa fiducia?

Zingaretti lo metterà tra gli obiettivi prioritari?

Consigli per gli acquisti: servono messaggi chiari su valori che sicuramente sono nel DNA della sinistra.

La solidarietà; la difesa dell'ambiente, del pianeta; l'appartenenza all'Europa; la partecipazione, il sale della politica, della democrazia,  certo in primo luogo le Primarie, quelle Primarie che hanno visto nascere il PD con tanto entusiasmo e che ora, non a caso, ne sono il primo atto del rilancio.

Si sperava in un milione di partecipanti, sono stati quasi il doppio.

I sondaggi ci danno già oltre il 20 per cento.

Ma anche l'ascolto, la valorizzazione dei giovani, il passo indietro per farne fare a loro uno in avanti perchè possano essere protagonisti, non spettatori.  

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento