venerdì 8 marzo 2019

Papa Francesco ha accolto le dimissioni del Vescovo Ghirelli

Avviata la consultazione per la scelta del successore



La rinuncia di Mons. Ghirelli è stata presentata con alcuni mesi di anticipo rispetto al suo 75° compleanno ed è stata accolta dal Pontefice.

La procedura per la nomina del successore che prevede consultazioni di sacerdoti e laici qualificati, richiederà comunque almeno alcuni mesi.

Mons. Ghirelli rimane in carica a tutti gli effetti fino all'ingresso del nuovo Vescovo.

"Girano voci" dell'ipotesi di accorpamento con la diocesi di Faenza, ma il settimanale della nostra diocesi, il Nuovo Diario Messaggero", non ne fa cenno.

Arrigo Antonellini



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento