sabato 27 aprile 2019

La baracchina al Centro Sociale il Tondo

Riceviamo e pubblichiamo


Mi chiamo Nadia Giberti, vivo a Bagnara di Romagna in provincia di Ravenna, prima abitavo a Imola. La passione per la scrittura risale a quando ero ragazza.




Da quando sono in pensione leggo molto e scrivo, dapprima poesie, in seguito prosa.

Ho scritto più di trenta racconti, in parte premiati in concorsi nazionali: quattro volte al concorso “Premio Livio Raparelli” di Ozzano Emilia, quattro “Dare vita agli anni” di Forlì, tre volte premio letterario “Val di Senio di Riolo Terme”, una volta a Faenza, una ad Alfonsine, una a Passogatto (Ra), una in Toscana, una per la poesia a Trenta (CS) e segnalata in altri.

Faccio parte di alcuni gruppi letterari: Parole in circolo - Lugo (RA) e Pegaso - Castel San Pietro (BO).

A gennaio 2018 e ristampato nel luglio 2018 l’editore Marco Solfanelli del Gruppo Tabula Fati di Chieti mi ha pubblicato un romanzo giallo intitolato “La Baracchina” ambientato a Imola dove ho vissuto a lungo.

Nadia Giberti
Mail: nadiagb@libero.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento