sabato 15 giugno 2019

Ancora Marquez

Ma anche con tanta fortuna

Si fanno fuori quasi tutti i suoi potenziali avversari al secondo giro, tutti in terra insieme. Petrucci porta la Ducati sul gradino più basso del podio.
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento