lunedì 3 giugno 2019

Caccia al sorriso

Con i ragazzi dell'Interact


Centinaia di bambini hanno partecipato alla Caccia al Sorriso 4, la quarta edizione dell'iniziativa dell’Interact di Lugo rivolta ai bambini delle elementari e organizzata al Parco del Loto di Lugo.
I bambini hanno così partecipato alla caccia al tesoro a scopo benefico, accompagnata da maghi, truccabimbi, carretto gelato, musica e bricolage fai-da-te. Per tutti è stata l’occasione per passare un pomeriggio insieme e divertirsi. Anche il sindaco di Lugo Davide Ranalli ha fatto visita al Parco durante l’iniziativa, portando il plauso dell’Amministrazione comunale.

Nel corso dell’iniziativa sono stati raccolti 730 euro, che saranno donati all’associazione San Vincenzo De Paoli. L’evento è stato possibile grazie anche all’aiuto di numerose aziende del territorio che contribuiscono a realizzare i premi per i bambini partecipanti: Coop, Cremeria della Rocca, Tatì, Zia Pop, Alfabeta, Natura Nuova, Sogno del Bambino, Mustacchi, Divino Cafe, Villaggio Natura, Activity Mad, Doc Book Cafe.

Il Club Interact è composto da ragazzi fino a 18 anni e ha finalità analoghe a quelle del Rotary padrino, cioè svolgere attività di service a favore della collettività e delle persone meno fortunate all’interno della società, oltre a sviluppare doti di leadership nei giovani che si apprestano a entrare nei vari campi professionali. Il club lughese è nato nel 2016 e la prima iniziativa organizzata è stata proprio la “Caccia al sorriso”. Il club lughese è stato fondato anche grazie all’aiuto dei ragazzi più grandi del Rotaract (18-30 anni), rifondato sette anni fa.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento