martedì 30 luglio 2019

Il cordoglio del Comune della Romagna Estense

Per la scomparsa di Mario Cerciello Rega


I sindaci dei nove Comuni dell’Unione della Bassa Romagna hanno scritto al comandante provinciale dei Carabinieri Roberto De Cinti e al comandante della Compagnia Carabinieri di Lugo Massimo Costanzo per esprimere il loro cordoglio per la morte del vice brigadiere Mario Cerciello Rega.


“Inviamo il più sentito cordoglio – hanno scritto i sindaci - per l'efferato delitto che è costato la vita a un tutore dell'ordine nello svolgimento del proprio lavoro per affermare il rispetto delle regole nella quotidianità delle comunità del nostro Paese. 


Esprimiamo altresì vicinanza e sostegno alla pregevole e generosa opera per cui l'Arma dei Carabinieri rende autorevole servizio in ogni ambito, sempre al fianco di chi si trova in situazioni di bisogno nel rispetto delle regole. 

Questa tragedia ha in qualche modo colpito anche il nostro territorio. In Bassa Romagna vive infatti un parente del vice brigadiere Cerciello Rega. Tutto questo ci rende ancora più vicini alla tragedia che ha colpito l’Arma e i famigliari della vittima, a cui vanno le nostre condoglianze”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento