lunedì 8 luglio 2019

In pensione

Valentino Rossi
di Arrigo Antonellini



Coppi (cadeva sempre), Del Piero, Totti, De Rossi, Buffon, Federer, Rossi....


I media ne sono piedi del loro addio, fatto, o che sta per arrivare.


Difficile dire basta, vero?

Forse non per guadagnare altri denari ma per accettare che i riflettori si spengono su di te.

Decisamente più interessante, rispetto a loro che hanno il portafoglio pieno, quello dei tanti di noi che vogliono o devono staccare la spina a 1.500 euro al mese, passando, da quando li salutavano tutti, a quando nessuno dei non familiari o amici stretti, "non ti cagano più".

Con davanti  una trentina d'anni da quando Salvini ha deciso che puoi andare in pensione ancora giovane.

Ti sentivi, eri, utile, ora nei prossimi tanti anni cosa farai?

Di loro li, quelli sopra, non mi interessa proprio niente.

Arrigo Antonellini


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento