sabato 13 luglio 2019

Investimenti su Liceo e polo tecnico-professionale

La soddisfazione della lista civica “Insieme per Lugo” 


La lista civica “Insieme per Lugo” si dice soddisfatta ed orgogliosa per l’accordo trovato tra la Provincia di Ravenna e il Comune di Lugo riguardo agli stanziamenti destinati al miglioramento delle strutture scolastiche lughesi, nello specifico per ciò che riguarda l’ampliamento del Liceo Gregorio Ricci Curbastro.



La provvisoria collocazione di alcune aule all’Istituto Sacro Cuore e la definitiva realizzazione del polo tecnico-professionale Compagnoni. 

“L'attenzione all'educazione ed ai giovani che frequentano le nostre scuole è stato da subito un punto fondamentale del programma - ha commentato Stefano Scardovi, capogruppo di “Insieme per Lugo” al Consiglio Comunale -. Pur non essendo le scuole superiori di competenza comunale, ci siamo mossi accanto alle famiglie degli studenti quando ci hanno coinvolti alla ricerca della soluzione migliore per tutte le parti in causa trovando la quadra nell'uso delle aule del Sacro Cuore. Una soluzione soddisfacente per i tre istituti coinvolti, contando anche il Polo Tecnico Professionale che aveva rinunciato a delle aule per andare in aiuto al Liceo”.

Tramite i mutui BEI 2018, per una cifra pari a 2.600.000 euro, verrà completato definitivamente il polo tecnico-professionale Compagnoni che porterà alla realizzazione di 8 aule e 5 laboratori, oltre che al definitivo trasferimento dell’Istituto IPSIA Manfredi in Via Lumagni per una migliore collaborazione e gestione del percorso tecnico-professionale degli studenti. L’altro progetto invece riguarda la permuta per l’ampliamento del Liceo Gregorio Ricci Curbastro, che da qualche anno aveva presentato dei problemi di collocamento di alcune classi, in questo senso è stato trovato un accordo con l’Istituto Sacro Cuore che le ospiterà temporaneamente.

“Siamo estremamente felici di veder applicato uno dei punti più importanti con il quale la nostra Lista aveva contribuito alla stesura del programma elettorale della coalizione - ha sottolineato Alessandra Morici, capolista di “Insieme per Lugo” alle ultime elezioni amministrative -. L’investimento importante sull’edilizia scolastica e il conseguente ampliamento del polo tecnico e l’accordo con l’Istituto paritario Sacro Cuore, renderanno possibile iniziare il nuovo anno scolastico in spazi congrui per il numero degli alunni che, a Lugo, sono cresciuti in maniera esponenziale. Esprimiamo quindi, come lista civica grande soddisfazione perché alle parole che abbiamo contribuito a scrivere nel programma sono seguiti, immancabilmente, i fatti”.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento