martedì 27 agosto 2019

La Festa nazionale del PD

Il programma di oggi martedì 27 agosto


Prosegue ‘Riaccendiamo l’Italia. Verde, giusta e competitiva’, la Festa nazionale dell’Unità in corso al Pala De André di Ravenna. Di seguito il programma di domani, martedì 27 agosto


SALA "BENIGNO ZACCAGNINI"

Ore 20.00 LE CITTA’ E LA SFIDA DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE Benedetta Brighenti, Pierfrancesco Maran, Francesco Naso, Luciano Nobili, Edoardo Zanchini Modera: Mauro Tedeschini

Ore 21,30 - LE PMI E LA SFIDA DELL’INNOVAZIONE Palma Costi, Dario Domenichini, Alessandro Enginoli, Sara Moretto, Luigi Quaranta, Alessandro Russo

L’intervista con Paolo Gentiloni è rinviata a data da destinarsi

LIBRERIA

Ore 20,30 Presentazione libro LA RAGAZZA RIBELLE di e con Claudio Visani Partecipano Ivano Artioli e Miro Gori ANPI Sarà presente Annunziata Verità “Nunziatina” protagonista del libro.

Sul Palco Centrale Massimo Bubola e i Khorakhanè, gruppo rivelazione che nasce nel 2001 come tribute band a Fabrizio de André sviluppando però parallelamente un repertorio di brani originali. Il loro sound deriva da una frammentazione di diversi stili che hanno indirizzato negli anni il genere ad uno stile musicale molto personale. Il 5 aprile 2019 è uscito “Chilometri di nuvole”, il nuovo album della band. Il nuovo lavoro contiene brani inediti firmati Khorakhanè, Massimo Bubola e Sandro Luporini.

Nella Tenda Socjal Club The Godivas.

Tutte le sere si gioca a tombola e si possono vincere ricchi premi alla pesca gigante. Infine non può mancare la gastronomia dal classico ristorante romagnolo alle specialità toscane, della collina e del borgo e un ristorante con specialità di mare. Poi l’osteria delle Terre Libere con i prodotti etici nati dalle terre confiscate alla mafia, il ristorante vegetariano, la friggitoria, il ristorante multietnico.

Il programma completo delle Festa è disponibile sul sito del Partito Democratico e su www.festaravenna.it


Veronica Balbi
Ufficio stampa e comunicazione
PARTITO DEMOCRATICO RAVENNA

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento