martedì 13 agosto 2019

La sinistra paga l'assenza di un vero leader

Le elezioni le vincono i leader
di Arrigo Antonellini

Le vinceva Craxi che triplicò i voti del PSI, Prodi che battè Berlusoni, lo stesso Berlusconi per vent'anni, Renzi che ci portò al 40 per cento. Le vince Salvini.

E noi? Non l'abbiamo più cercato un leader dopo a Renzi, "il potere deve tornare ai dirigenti di partito" disse D'Alema, spalancando la porta a Berlusoni....

Chi è l'anti Salvini della sinistra, oggi?

Normale che si debba far ricorso alla minestra riscaldata, a Renzi, "mei che gnit", se è l'unica speranza per salvare il Paese dai barbari, oggi non c'è obiettivo storico più importante di questo, tutto il resto sono le solite chiacchiere dei politicanti, che devono pur campare....

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento