venerdì 23 agosto 2019

Le politiche di welfare del Comune di Lugo

Una richiesta di Verlicchi di Per La Buona Politica

Oggetto : Richiesta di puntuali informazioni sulle politiche di welfare del Comune di Lugo da sviluppare in una apposita seduta di commissione dipartimentale.



Si fa seguito a quanto comunicato durante la seduta del Consiglio Comunale svoltosi il 30.07.19 , per chiedere di dedicare uno spazio di approfondimento in una commissione dipartimentale , anche a beneficio dell’intero consiglio, sul tema riguardante la tutela , la cura e gli affidi per proteggere i minori e sostenere le famiglie. Le scelte dei Comuni della Bassa Romagna e della Ausl sono parse allineate alle direttive regionali, caratterizzate da interventi appropriati e di segno opposto a quelle che paiono emergere in una realtà territoriale della nostra regione.

I servizi sociali dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna sono titolari delle funzioni pubbliche di protezione delle persone di minore età, intervengono nelle situazioni di disagio famigliare con l’obiettivo di favorire la crescita e lo sviluppo dei minori in un’ottica di benessere individuale e di comunità. Poiché la complessità dei bisogni sociali , non solo quelli riferiti ai minori, richiede progettualità, programmi articolati e una gestione puntuale dei fenomeni in continua e rapida evoluzione, l’approfondimento richiesto è teso a focalizzare meglio i diversi fenomeni attraverso l’esame approfondito delle varie informazioni che saranno fornite.

I dati che possono essere reperiti autonomamente dai consiglieri comunali afferiscono a quelli di tipo economico , desumibili dai documenti che attengono al bilancio previsionale comunale e alle note del documento unico di programmazione dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna illustrative delle missioni sui diritti sociali, sulle politiche sociali e di famiglia e sui servizi socio-sanitari. Alcune tabelle statistiche ,contenute nel DUP dell’Unione, sono limitate fino all’anno 2017 , non ripartite per comune , sono riferite alle attività del servizio sociale professionale, ai servizi socio-educativi, al sostegno al reddito, alla domiciliarità, agli interventi socio- sanitari per anziani e disabili e fotografano un rendiconto delle attività dal punto di vista talvolta solo numerico dei servizi erogati scollegato da un rendiconto di tipo economico o viceversa.

Poiché si ritiene utile conoscere dettagliatamente il panorama statistico ed economico sulle condizioni dell’infanzia, dell’adolescenza , degli anziani in difficoltà nel comune di Lugo, si chiede di mettere a disposizione ogni informazione utile e, nel contempo, un approfondimento sulle principali caratteristiche socio-demografiche e sugli elementi qualificanti degli interventi attuati e in via di attuazione. Nell’occasione potrà essere portato come elemento fondante della discussione anche l’andamento del Piano di Zona per la Salute e il Benessere Sociale 2018-2020 per verificare lo stato di attuazione dei vari interventi attraverso la lettura dei principali indicatori e il raggiungimento degli obiettivi. Si prega di fornire documentazione scritta.

Il Consigliere Per la Buona Politica Silvano VERLICCHI

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento