martedì 27 agosto 2019

La Biblioteca Trisi espone un manoscritto forse di Napoleone

Riceviamo e pubblichiamo



In occasione dei 250 anni dalla nascita di Napoleone Bonaparte, la Biblioteca Trisi espone questo manoscritto conservato nelle proprie raccolte, attribuito da molti a Napoleone stesso e di incerta provenienza.
Manoscritto venuto da S. Elena in una maniera sconosciuta, versione dal francese. Costantinopoli, 1817, presso Meemud-Bey.

"Prefazione

Quest’opera che si distingue per il suo brio non meno che per la sua ingenuità; è stata consegnata all’editore coll’assicuranza che ne veniva in fatti da S. Elena, quantunque …. la maniera colla quale era giunta in Inghilterra.

Il lettore giudicherà se realmente è stata scritta da Buonaparte o da uno de’ suoi intimi amici.

Egli ha tutta l’impronta del suo stile, e contiene nel punto medesimo tutto ciò che il supposto autore, o il suo abile apologista avrebbe potuto dire in suo nome circa il suo modo di vedere; per i motivi, e le sue azioni."

Biblioteca Comunale Trisi - Sezione manoscritti

Ivana Pagani
Biblioteca Comunale Fabrizio Trisi
Tel. 0545 38568
trisi@comune.lugo.ra.it
www.bibliotecatrisi.it
https://www.facebook.com/pages/Biblioteca-Fabrizio-Trisi-Lugo/510019322352779

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento