La Festa di San Michele

Si apre ufficialmente oggi


Si apre ufficialmente giovedì 26 settembre alle 20.30 nel chiostro del centro culturale Le Cappuccine, a Bagnacavallo, l’edizione 2019 della Festa di San Michele, ispirata alla citazione di Franz Kafka I sentieri si costruiscono viaggiando.


La festa sarà presentata dal sindaco Eleonora Proni e dall’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini. Parteciperanno inoltre gli assessori della Giunta comunale e rappresentanti delle associazioni e delle realtà coinvolte nella realizzazione della festa.

L’inaugurazione sarà l’occasione per parlare anche di due progetti speciali della festa. Patrizia Carroli dell’Archivio storico comunale introdurrà la mostra La geografia del viandante, allestita alla Biblioteca Taroni, mentre i membri del Collettivo Yah! interverranno per fornire un piccolo assaggio della performance di teatro partecipato che porteranno in scena nei giorni successivi alla Sala delle Capriate.

L’apertura ufficiale sarà preceduta alle 19 dall’inaugurazione della mostra Digital Patchworks, con le opere digitali di Maurizio Lanzillotta esposte nelle Salette Garzoniane dell’ex convento di San Francesco, e alle 19.30 sempre a San Francesco dall’apertura dell’installazione Aqua, curata dal collettivo Magma al piano superiore nell’ambito di San Michele Off.

La prima serata proseguirà con mostre e allestimenti, osterie e punti gastronomici, animazioni e incontri. Saranno inoltre visitabili le tredici location di Interno 5 e prenderanno il via i Racconti sulla soglia presentati da La Bottega dello Sguardo nella sede di via Farini 23.

Per quanto riguarda la musica, alle 20.15 il primo appuntamento dei Concerti nelle chiese si terrà alla Collegiata di San Michele con In fuga verso Nord, concerto di brani gospel e spiritual eseguiti dal coro The Colours of Freedom diretto dal maestro Francesca Vecchi. Sul palco di piazza della Libertà alle 21.15 salirà l’orchestra dell’associazione musicale Doremi per lo spettacolo I sogni son desideri… Viaggio nel magico mondo di Walt Disney, con brani dal repertorio dei classici di animazione della Disney.

La Festa di San Michele è organizzata dal Comune di Bagnacavallo con il patrocinio e il contributo della Regione Emilia-Romagna. Il programma è frutto dell’impegno dei volontari, delle associazioni, delle imprese private e cooperative, degli operatori economici e sociali e della parrocchia.

Sponsor ufficiali dell’edizione 2019 della Festa di San Michele sono: La Cassa di Ravenna, Società Padana Energia Gas Plus, Orva, Calzaturificio Emanuela, Deco Industrie, Gruppo Hera.

Main sponsor della mostra di Dürer è Edison Stoccaggio; la realizzazione dell’evento è stata possibile grazie anche all’Art Bonus e per questo il Comune ringrazia la ditta Mixer di Villa Prati.

Per informazioni e programma completo della Festa di San Michele:
0545 280889 – www.festasanmichele.it – info@festasanmichele.it
Facebook e Instagram: Festa di San Michele

Ultime Notizie

Rubriche