Uno striscione per Silvia Romano

Solo a Massa Lombarda?


Il Consiglio comunale di Massa Lombarda ha approvato all’unanimità la proposta, avanzata dalle consigliere Matilde Donati e Michela Padellini, di esporre uno striscione dedicato a Silvia Romano sulla facciata del Municipio, come segno per rinnovare l’attenzione sulla volontaria dell’associazione Africa Milele Onlus di Fano, rapita in Kenya il 20 novembre 2018. 


Inoltre, durante la seduta del Consiglio comunale il sindaco Daniele Bassi ha dato lettura dell’appello dell’associazione “Non una di meno” di Conselice e dell’Associazione Cittadini per la Memoria del Vajont di Longarone (Bl) per rinnovare l’attenzione sulla cooperante, in accoglimento della richiesta presentata dalle due associazioni all’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

L’Unione è da tempo un solo Comune, sarebbe giusto fare anche queste cose insieme, sembrerebbe che gli altri otto Comuni non la vogliano libera.


ana

Ultime Notizie

Rubriche