Il Governo ha approvato la manovra

Le “bugie” di Salvini

Quanto pagherà di tasse chi mangerà una merendina, chi si berrà un’aranciata, chi pagherà in contanti?

Quante balle ha raccontato Salvini da settimane a questa parte?

Una manovra con il non innalzamento dell’IVA, il contrasto agli evasori, l’aumento dei salari dei lavoratori, il sostegno alle famiglie, interventi a sostegno della crescita, la tassa sulla plastica e agli oggetti non degradabili.

Semmai sarebbe bene che i quattro partiti risparmiassero di voler alzare ciascuno la loro bandierina, un esempio caso la prossima abolizione del supertiket.

Non si accontenta Salvini di diffondere terrore contro i bimbi, le donne che sfuggono da violenza e fame per venire a rompere la scatole a noi, sulla necessità di lasciarli imprigionati sui pochi metri quadrati di una nave, al caldo, al freddo, ma anche su chi ci governa con un consenso degli italiani, quello dei quattro partiti di governo, superiore al suo.

Arrigo Antonellini  

Ultime Notizie

Rubriche