La mostra Albrecht Dürer. Il privilegio dell’inquietudine

Visita guidata il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo

Domani giovedì 17 ottobre il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo offrirà una visita guidata gratuita alla mostra Albrecht Dürer. Il privilegio dell’inquietudine.


L’appuntamento è alle 18 all’ingresso del museo. È necessario prenotare telefonando allo 0545 280911 oppure scrivendo a centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it.

Verranno accettate prenotazioni fino a un massimo di 25 persone.

La mostra, organizzata dal Comune di Bagnacavallo e curata da Diego Galizzi e Patrizia Foglia, propone più di 120 opere grafiche del maestro di Norimberga provenienti da prestigiose collezioni pubbliche e private italiane.

Vi si possono ammirare i più noti capolavori dell’artista come la Melanconia, il ciclo dell’Apocalisse, il Sant’Eustachio, il San Girolamo nello studio e il Cavaliere la morte e il diavolo.

Il taglio che i curatori hanno voluto dare all’allestimento offre al pubblico molto più che una rassegna di opere d’arte, ma un vero e proprio racconto, che procede attraverso dieci sezioni tematiche, immergendo il visitatore nel visionario sogno di perfezione di un ragazzo, figlio di un umile orafo di Norimberga, che ha voluto inseguire il suo desiderio di appropriarsi dei segreti della rappresentazione della bellezza.

La mostra Albrecht Dürer. Il privilegio dell’inquietudine è patrocinata dall’Istituto Beni Culturali dell’Emilia-Romagna e sostenuta da Edison Stoccaggio.

Resterà aperta fino al 19 gennaio 2020 nei seguenti orari: martedì e mercoledì 15-18; giovedì 10-12 e 15-18; da venerdì a domenica 10-12 e 15-19. Chiusura il lunedì e i post-festivi.

Ingresso gratuito.

Il Museo Civico delle Cappuccine è in via Vittorio Veneto 1/a. 

La realizzazione della mostra è stata possibile grazie anche all’Art Bonus e per questo il Comune ringrazia la ditta Mixer di Villa Prati. 

Informazioni:  tel. 0545 280911
centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it
www.museocivicobagnacavallo.it

Ultime Notizie

Rubriche