mercoledì 9 ottobre 2019

Ridotte le poltrone

Ottimo il PD

Aveva votato contro tutte le prime tre volte, ieri ha detto sì.

In nome della salvaguardia di questo nuovo governo che sta dando finalmente respiro al Paese, ma forse anche contagiato da un pensiero, quello che va fatto ciò che gli italiani amano, preferiscono, che ciò sia prioritario, democratico, nell'aria aria nuova che si respira on questo nuovo governo.

E a che gli italiani piaccia ridurre il numero delle poltrone è scontato.

Non penso proprio che qualcuno voglia aprire un referendum chiedendoci "volete che le poltrone siano di più?" 

Poi ci sono oggettivi problemi "tecnici" che però la gran massa degli elettori faticano a capire, ma sui quali giustamente il PD ha ottenuto il sì degli alleati per un riforma elettorale.

La riduzione è una sconfitta della Democrazia, ha voluto dire qualcuno, fare ciò che vuole il popolo non lo è mai. 

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento