giovedì 14 novembre 2019

Basket Lugo

Guardiamo a noi stessi, la ricetta di coach Casadei alla ricerca del primo sigillo casalingo
di Roberto Ronchi


Dopo la vittoria ad Anzola gli Aviators attendono sabato 16 novembre l’arrivo della Virtus Medicina in un match dai tanti motivi, uno tra questi la ricerca del primo sigillo casalingo che ancora manca ai lughesi.



Medicina è sicuramente una squadra forte, commenta coach Casadei, ma a noi interessa fino ad un certo punto in quanto dobbiamo guardare a noi stessi, cercando di trovare grande concentrazione dall’inizio alla fine della partita”.

Come detto la giovane formazione lughese vince viaggiando avendo ottenuto altrettante vittorie nelle ultime due trasferte mentre ancora manca il primo sigillo tra il pubblico di casa. 

A questo proposito per il match previsto con inizio gara alle ore 21, in collaborazione con la Birreria Lug dla Rumagna, sarà offerta una bottiglia di birra ai primi 10 ingressi al palazzetto, ma il tutto scatterà a partire dalle 20,30! La consumazione potrà avvenire presso il locale, ormai famoso per le grandi birre tedesche, nei giorni a seguire.

Roberto Ronchi
Area Comunicazione Basket Lugo

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento