lunedì 18 novembre 2019

Cammiamo insieme contro la violenza sulle donne

A Cotignola

“In cammino contro la violenza sulle donne” è il titolo del cartellone delle iniziative organizzate dal Comune di Cotignola in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.



Un calendario di tre appuntamenti per dichiarare il no alla violenza, per innalzare la soglia dell’attenzione sul problema e costruire insieme una cultura del rispetto.

Sabato 23 novembre alle 21 al teatro Binario (viale Vassura 20) la Compagnia Animalenta metterà in scena "Farfalle", scritto e diretto da Ilaria Cangialosi, che vede protagoniste le sorelle Maribal, dominicane, vittime innocenti della dittatura di Trujillo. Il loro assassinio, avvenuto il 25 novembre 1960, verrà commemorato con la Giornata per l'eliminazione della violenza contro le donne. A cura dell’associazione Cambio Binario, con il patrocinio di Amnesty International Italia. Ingresso unico 12 euro.

Lunedì 25 novembre alle 20 in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne si terrà la consueta Camminata in Rosso, simultanea nei 9 Comuni della Bassa Romagna, con partenza dalla biblioteca Luigi Varoli (corso Sforza 24). Brevi percorsi a piedi che uniranno simbolicamente le comunità e i partecipanti per dire basta alla violenza di genere. Organizzata in collaborazione con Asd Podisti Cotignola, Acropolis Asd, Associazione Artemide – Donne della Bassa Romagna, Pro Loco Cotignola, Comitato Gemellaggi, Magazzino FS, Cotignola Cammina, cittadine e cittadini del comune di Cotignola.

Giovedì 28 novembre ore 20.30 al teatro Binario (viale Vassura 20) un dialogo aperto con Carla Baroncelli autrice del libro “Ombre di un processo per femminicidio. Dalla parte di Giulia”. Nel libro la giornalista, che ha seguito le udienze del processo contro Matteo Cagnoni condannato in primo grado all’ergastolo per l'omicidio della moglie Giulia Ballestri, ragiona di violenza di genere, educazione di genere, molestie e maltrattamenti, di femminicidio, di patriarcato e di potere maschile sulle donne. Ridando voce a Giulia. A cura dell’associazione Artemide – Donne della Bassa Romagna.

Per informazioni: l’URP del Comune di Cotignola, tel. 0545 908826/71 e-mail urp@comune.cotignola.ra.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento