mercoledì 20 novembre 2019

Il ricordo del Sindaco di Bagnacavallo Mario Giacomoni

Il film Aquile randagie di Gianni Aureli 


Si rinnova l’appuntamento che ogni anno l’Anpi dedica alla figura di Mario Giacomoni, sindaco di Bagnacavallo dal 1969 al 1978, medaglia d’argento al valor militare per la sua attività di partigiano e segretario della locale Camera del lavoro per molti anni.




In ricordo di Giacomoni domani, domani giovedì 21 novembre, nella Sala di Palazzo Vecchio a Bagnacavallo, alle 21.30 verrà proiettato il film Aquile randagie di Gianni Aureli. Uscito quest’anno e realizzato anche grazie al crowdfunding, il film racconta la storia poco nota di un gruppo di scout che si oppose al fascismo.

Interverranno la presidente dell’Anpi di Bagnacavallo, Valentina Giunta e il vicesindaco Ada Sangiorgi.

La serata, patrocinata dal Comune, è organizzata dalla sezione Anpi di Bagnacavallo, in collaborazione con il locale Gruppo Scout e il Cinecircolo FuoriQuadro.

Ingresso a offerta libera.

La sala di Palazzo Vecchio è in piazza della Libertà 5.

L’appuntamento segna anche l’inizio delle celebrazioni del 75° anniversario della liberazione di Bagnacavallo, che ricorre il 21 dicembre.

L’omaggio a Giacomoni continuerà poi sabato 23 novembre presso le scuole medie di Bagnacavallo, dove per i ragazzi delle classi terze verrà proiettato il filmato Un Partigiano a scuola. Sarà un viaggio nella storia e nella memoria grazie al documento del regista Ghigo Alberani su Mario Giacomoni partigiano, ripreso nelle vesti di narratore della Resistenza per i bambini delle scuole elementari.

Interverrà anche la figlia di Giacomoni, Elisa.

Per informazioni:  389 0003321
bagnacavalloanpi@gmail.com
Facebook: Anpi Bagnacavallo

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento