martedì 19 novembre 2019

Iniziative in tutti i Comuni

Altrimenti cosa fanno?
Sono tante le Giornate mondiali, internazionali, europee, nazionali dedicate a grandi obiettivi, solitamente condivisibili da tutti, senza distinzioni politiche.

Nel Comune della Romagna Estense si continua a celebrarle con un "lenzuolo" di iniziative con impegno di risorse umane e finanziarie a carico di ciascuno dei nove comuni.

Con quanta partecipazione?

Un elenco infinito che in quanto tale non riesce ad avere spazio nei media locali, quei titoli a quattro colonne che l'importanza del temi meriterebbero. 

Viene spontaneo chiedersi il perchè il Comune della Romagna Estense percorribile in pochi minuti, sicuramente molto meno di quelli dalla periferia al centro di una grande città, non si presenti con iniziative "unitarie"?

Ponendosi l'obiettivo che per il loro spessore culturale e mediatico possano destare attenzione, interesse, anche sugli "stranieri", i non romandioli, iniziative da ampio spessore promossi dalla stessa Unione dei Comuni.

Ma se così fosse cosa rimarrebbe da fare ai Comuni? 

Tutte le funzioni di legge sono da tempo state delegate all'Unione, così come è stato trasferito al Comune della Romagna Estense quasi tutto il personale.

I lenzuoli delle singole iniziative per le varie Giornate, ancora no....

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento