sabato 16 novembre 2019

La signora del negozio di Vicolo Ranieri ha compiuto cent'anni

Nella nuova Comunità Alloggio di via Fermini


La signora Egidia Nuvoli ha festeggiato il suo centesimo compleanno presso la Comunità Alloggio di via Fermini 4 a Lugo, da poco inaugurata.





Assieme ai parenti erano presenti il sindaco Davide Ranalli, l’amministratore unico dell’Asp dei Comuni della Bassa Romagna Pierluigi Ravagli, il parroco della Collegiata don Leo Poli e la coordinatrice della struttura Greta Ghetti.

Egidia Nuvoli nasce a Lugo il 15 novembre 1919. Figlia unica, cresce nel centrale vicolo Ranieri, nella casa di famiglia in cui resterà anche dopo il matrimonio con Luigi Guerra, proprietario di un negozio di costruzione di telai e riparazione di biciclette.

Molto nota in città, dove ha gestito per decenni un negozio di generi alimentari, ha avuto tre figli maschi, uno dei quali deceduto alcuni anni fa. «Nonostante i miei figli non avessero molto amore per lo studio – ha raccontato la signora – sono riusciti ad affermarsi come professionisti. Sergio era carrozziere, Eugenio è parrucchiere ed è conosciutissimo a Lugo, Gianfranco ha un’azienda che lavora in tutto il mondo.»

La signora Nuvoli, che ha anche sei nipoti e sei pronipoti, quindici anni fa è diventata vedova ed è poi vissuta da sola, circondata dall’affetto dei suoi numerosi familiari, fino a qualche tempo fa, quando ha deciso di entrare in comunità alloggio.

Il segreto per arrivare ai cento anni in buone condizioni di salute, ha spiegato, «nel mio caso è stato nell’imparare ad accontentarsi di poco, poi nella pazienza, nella capacità di adattarsi e nella calma, mentre adesso c’è così tanta gente arrabbiata...». 



Per una decina d'anni, prima di trasferirmi (ma sempre nel rione Ghetto, come tutt'ora) ho fatto la spesa da lei, insieme agli altri del mitico vicolo Ranieri, quello di Casantel, del macellaio Guelfo, del forno di Toni.  Da Toni la brioshe e dall'Egidia la cioccolata da mettere dentro, insieme a dieci mentine nel cartoccino, insieme a Giorgio Fontana.  Carissimi auguri all'"Egidia".

Arrigo

La Comunità Alloggio di via Fermini a Lugo, presso la quale vive la signora Nuvoli, è una nuova struttura residenziale (avviata nel mese di giugno 2019) per dodici posti destinati ad anziani autosufficienti o parzialmente autosufficienti, che è stata messa a disposizione della comunità lughese dall’Asp dei Comuni della Bassa Romagna. Situata nel complesso della Cra Sassoli, offre ospitalità definitiva o temporanea ad anziani in condizioni di parziale autosufficienza. La struttura è articolata in spazi comuni per le attività occupazionali, camere da letto per gli ospiti da uno o due posti, servizi igienici individuali e dispone dell’ampio giardino dell’attigua Cra Sassoli. Sono garantiti l’assistenza giornaliera da parte di personale qualificato, la supervisione del medico e gli interventi sanitari di cui gli ospiti possono avere necessità. Per informazioni è possibile contattare il coordinatore della struttura, allo 0545 212280.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento