venerdì 15 novembre 2019

Letture in biblioteca

Per la giornata della gentilezza e dei diritti dell'infanzia


In occasione della Giornata mondiale della Gentilezza (13 novembre) e della Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell’adolescenza (20 novembre), sono in programma letture e laboratori dedicati ai più piccoli e appuntamenti per i grandi, sempre al centro culturale “Carlo Venturini” di Massa Lombarda.




Sabato 16 novembre alle 10.30 la sezione ragazzi “Il signor Oreste” propone la mostra bibliografica "La gentilezza...cambiare tutto con poco” e la lettura dei libri Spino di Ilaria Guarducci e Il raffreddore di Amos Perbacco di E. & P. Stead. A seguire si potrà partecipare al laboratorio “Un Mostro di gentilezza”, rivolto alle bambine e ai bambini dai 4 ai 10 anni. Inoltre, le mattine di mercoledì 20 e giovedì 21 novembre le bibliotecarie del centro culturale saranno all'asilo nido Fantasilandia e alla sezione primavera Buscaroli per leggere delle storie alle bimbe e ai bimbi, proprio nell’ambito della Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell’adolescenza

Sabato 23 novembre alle 10.30 sono in programma le letture di Nati per leggere per bimbi dai 3 ai 6 anni e le loro famiglie, oltre al laboratorio creativo a cura di MichiMade. Poco prima, alle 10, sarà possibile fare merenda tutti insieme. Il centro culturale Venturini, infatti, insieme alle altre biblioteche dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, aderisce alla Settimana Nazionale Nati per Leggere, con iniziative rivolte a grandi e piccini, per la promozione della lettura in famiglia.

Infine, venerdì 29 novembre alle 17 presentazione della pubblicazione Andiamo fuori? La pubblicazione, realizzata con scatti fotografici dell’insegnante Marianna Barbani durante l’anno educativo 2017/2018, riporta le attività svolte all’interno del progetto sull’outdoor education nel servizio per l’infanzia Buscaroli.

Gli appuntamenti sono promossi dagli assessorati alle Politiche educative e alla Cultura del Comune di Massa Lombarda, in collaborazione con la rete di imprese InMassa e Sodexo.



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento