lunedì 18 novembre 2019

Perchè a Voltana no?

A Bagnacavallo per i Consigli di zona, si vota!


Prenderanno il via oggi, lunedì 18 novembre alle 20.30 da Traversara, presso il centro civico, le assemblee per la presentazione del percorso che porterà alle elezioni per il rinnovo dei Consigli di Zona, in programma domenica 26 gennaio in occasione delle elezioni regionali.







Saranno presenti l’assessore a Partecipazione e Decentramento Vilio Folicaldi e l’assessore al Bilancio Simone Venieri. L’incontro sarà l’occasione per confrontarsi con i consiglieri uscenti e per iniziare a presentare le candidature. Saranno inoltre anticipate le linee guida del bilancio di previsione 2020.

Il centro civico è in piazza don Modanesi a Traversara.

I Consigli di Zona sono organismi istituiti dal Comune di Bagnacavallo per promuovere un’ampia e diretta partecipazione dei cittadini alle scelte riguardanti il loro territorio e la vita delle loro comunità e per favorire la diffusione di informazioni e lo scambio di idee e proposte con l’Amministrazione comunale.

Le assemblee, che avranno tutte inizio alle 20.30, proseguiranno secondo questo calendario: giovedì 21 novembre Villanova (Sala Azzurra), martedì 26 novembre Villa Prati (centro civico), mercoledì 27 novembre Glorie (centro civico), venerdì 29 novembre Rossetta (centro civico), lunedì 2 dicembre Masiera (centro civico), mercoledì 4 dicembre Boncellino (sala parrocchiale), lunedì 9 dicembre Bagnacavallo (Sala di Palazzo Vecchio).

Per votare ed essere essere eletti basta essere iscritti alle liste elettorali del Comune di Bagnacavallo e risiedere nella zona per cui ci si intende candidare. Possono inoltre essere eletti i ragazzi e le ragazze che abbiano compiuto 16 anni entro il giorno delle elezioni (quindi il 26 gennaio 2020) e i cittadini comunitari e stranieri residenti nel Comune (anch’essi dal 16° anno di età). Per il Consiglio di Zona di Bagnacavallo sono previsti undici membri, tutti gli altri Consigli di Zona sono composti da sette membri.

I moduli per presentare la propria candidatura saranno diffusi nelle frazioni e nel capoluogo, e potranno inoltre essere richiesti e consegnati all’Ufficio Cultura, Comunicazione e Partecipazione, in piazza della Libertà 12, oppure via mail a partecipazione@comune.bagnacavallo.ra.it. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 6 gennaio 2020.

Sarà poi compilata una lista unica per ogni Consiglio di Zona, in base alla quale i cittadini residenti nella zona saranno chiamati a esprimere due preferenze. Si voterà domenica 26 gennaio 2020, dalle 8 alle 20, in occasione delle elezioni regionali, nei seggi appositamente allestiti nei pressi di quelli elettorali. Saranno eletti i sette candidati (undici nel caso di Bagnacavallo) che avranno ricevuto più preferenze. In caso di parità di voti, la precedenza sarà data al candidato più giovane. 


Nel comune di Lugo, ovviamente con la stessa maggioranza politica di Bagnacavallo, i consiglieri di quartieri se li scelgono i partiti.
A Bagnacavallo si ha il diritto di autocandidarsi e di sceglierseli  loro, i loro consiglieri. Per noi lughesi si sono presi il diritto di farlo loro, i partiti. Quando valuteranno che siamo diventati maggiorenni?

Per informazioni:   o545 280889
partecipazione@comune.bagnacavallo.ra.it
www.comune.bagnacavallo.ra.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento