venerdì 14 febbraio 2020

Anche ad Alfonsine l'elezione diretta delle Consulte

Perchè nel comune più grande, nel capoluogo, a Lugo, no ??
di Arrigo Antonellini



Ad Alfonsine: "E' importante un rinnovo tempestivo delle consulte per rilanciare la cultura della cittadinanza attiva e della partecipazione alle scelte della comunità".

Lo dice Francesca Verlicchi, portavoce di Alfonsine Solidale.

In tanti comuni della Romagna Estense sono i cittadini a scegliere i componenti delle consulte.

Com'è possibile che nel Comune Capoluogo siano i partiti e le liste civiche ad arrogarsi il diritto di farlo loro?

A cosa servono per la cittadinanza attiva consulte fotocopie del Consiglio Comunale dove il cosa dire, il come votare, è ordinato dall'alto?

Da un alto che rappresenta per numero di "soci", di iscritti, un centesimo del numero dei lughesi?

Arrigo Antonellini 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento