giovedì 6 febbraio 2020

Il film sui ragazzi di Villa Emma

Alla Ca di Cuntaden di Sant'Agata


Sabato 8 febbraio alle 9 nella sala polivalente della Ca di Cuntadèn di Sant’Agata sul Santerno, in via Roma 12, si celebrerà la Giornata della Memoria.
Dopo i saluti del sindaco Enea Emiliani e del vice sindaco con delega alla Cultura Lilia Borghi, ci saranno la proiezione del docufilm Rai I ragazzi di Villa Emma - Giovani ebrei in fuga di Aldo Zappalà (Italia, 2008) e una relazione sul tema di Elena Pirazzoli. Parteciperanno all’iniziativa gli alunni della scuola media di Sant’Agata, coordinati dai loro insegnanti.

Coordina l’iniziativa il presidente del Comitato a difesa delle istituzioni democratiche, Claudio Carta. Inoltre, nella biblioteca “Loris Ricci Garotti” saranno esposti i libri dedicati al tema.

L’appuntamento è organizzato dal Comitato per la difesa delle istituzioni democratiche, in collaborazione con biblioteca comunale, Anpi Massa Lombarda e Sant’Agata sul Santerno, Ca’ di Cuntadèn, istituto comprensivo “Francesco D’Este” e associazione Kultura e il patrocinio del Comune di Sant’Agata sul Santerno.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento