giovedì 6 febbraio 2020

Le candidature a scrutatore per il referendum costituzionale del 29 marzo


A Bagnacavallo sono aperte 

I cittadini di Bagnacavallo regolarmente iscritti all’albo possono comunicare, compilando un apposito modulo, la propria disponibilità a essere scelti come scrutatori.
La Commissione elettorale comunale, organo che per legge deve provvedere alla nomina degli scrutatori per ogni consultazione, darà priorità ai cittadini che manifestino la propria disponibilità a ricoprire la funzione, per almeno il 25% del totale degli scrutatori.

La dichiarazione va fatta pervenire all’ufficio elettorale entro il 4 marzo, direttamente agli uffici comunali di Palazzo Vecchio (piazza della Libertà 5) o via mail all’indirizzo elettorale@comune.bagnacavallo.ra.it allegando copia di un documento di identità.

Il modulo è scaricabile dalla home page del sito del Comune www.comune.bagnacavallo.ra.it.

In occasione dei referendum sono previsti tre scrutatori ogni seggio elettorale e il loro compenso è di 104 euro.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento