mercoledì 25 marzo 2020

Infermieri formati ed equipaggiati a dovere

Secondo l'AUSL


La direzione infermieristica e la direzione medica di presidio di Lugo sostengono che tutti gli operatori coinvolti nell'apertura del "RepartoCovid" dell'Ospedale di Lugo "sono stati formati attraverso simulate specifiche specifiche effettuate dalle infermiere esperte in rischio infettivo presenti sul campo a sovrintendere le operazioni.

Inoltre tutto il materiale necessario è stato consegnato alle strutture interessate, secondo le indicazioni delle linee guida nazionali e internazionali.

Ribadiscono comunque la loro massima disponibilità ad interloquire con tutti gli operatori che presentino dubbi sulla formazione effettuata o su qualsiasi altro aspetto anche eventualmente al fine di riorganizzare corsi di retraining".



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento