giovedì 16 aprile 2020

A Massa Lombarda prosegue la manutenzione del verde

Previsti interventi per 97mila euro sino a dicembre


Prosegue senza interruzioni la manutenzione del verde pubblico a Massa Lombarda.


La giunta comunale ha approvato il programma dei lavori da aprile a dicembre dedicati alle aree verdi e agli sfalci, per un investimento totale di 70mila euro, oltre ad interventi specifici già programmati di manutenzione per altri 27mila euro.

Fino alla fine dell’anno sono previsti un minimo di quattro sfalci ordinari delle aree di proprietà comunale, tra aree verdi, aiuole e cigli stradali, per un totale di 340mila mq. Gli interventi sono già partiti e proseguiranno nei prossimi mesi grazie al lavoro della squadra operativa del Comune e delle ditte esterne.

“La nostra città ha molte aree verdi – spiega il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi -. Prenderci cura di tutti questi luoghi per noi è un dovere, per questo ogni anno investiamo nella manutenzione e nel decoro di tutti gli spazi. Ci tengo a ringraziare le associazioni che si sono prese cura di alcune aiuole della nostra città e ricordo che il verde pubblico è un bene di tutti e per questo va sempre rispettato. È anche dal rispetto del verde che passano il senso civico e la cura della collettività che ognuno di noi può mettere in pratica”.

"Nonostante questa situazione di emergenza, l’Amministrazione comunale e la sua struttura tecnica non si sono mai fermate – spiega la responsabile dell’Area Tecnica del Comune di Massa Lombarda Stefania Montanari -. Anche se a ranghi ridotti, la programmazione delle manutenzioni è andata avanti regolarmente, prima fra tutte quella del verde pubblico. 

Gli interventi non si sono mai fermati per motivi igienico sanitari e di sicurezza, ma soprattutto perché vogliamo avere cura della nostra città e farla trovare pronta quando finalmente potremo tornare a viverla. È un segnale di normalità ma anche di coraggio, come il Tricolore che illumina in queste sere il nostro Municipio, che adesso più che mai ci ricorda quanto preziosa sia la nostra libertà".

Tra i lavori completati nelle ultime settimane c’è la potatura di 189 tigli in viale Amendola con un investimento di 32mila euro.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento