venerdì 17 aprile 2020

Io alzerò il volume

Di Roberto Cumali


Per rinfrescare i bei ricordi e aver spinta per il futuro
Per far passare questo tempo che passa troppo lento per menti veloci
Per sopportare tanti post sui social tra sciacalli, sceriffi, esperti di tutto che non si sapeva fossero
Per la straordinaria dose di emozione quotidiana e frizione dalle notizie
Per aggiungere forza alla voglia che tutti stiano bene
Contro questa ansia che assale nella speranza di tornare finalmente a lavorare
Speranza di andare al mare
Un orizzonte lontano da osservare
La mia gente, salutare e parlare
Contro l'ipocrisia tutta che non so sopportare
Tanta musica continuo ad ascoltare
E nell’attesa che tutto questo finisca se ne veda un barlume
Io non vi ascolto
Anzi
...io alzerò il volume !...


Roberto Cumali

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento