martedì 21 aprile 2020

Mettiamoci il cuore

Riceviamo e pubblichiamo 

Continuano a ritmo incessante le donazioni da parti di associazioni e cittadini di Bagnacavallo per contrastare l’emergenza Covid-19.
In molti hanno aderito alla raccolta fondi Mettiamoci il cuore per potenziare il fondo di solidarietà destinato all’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità per i cittadini in difficoltà e per altri interventi legati all’emergenza. 

Alla raccolta partecipano tutti i Comuni della Bassa Romagna: è possibile aderire effettuando donazioni a mezzo bonifico bancario intestato al Comune di destinazione.

Hanno donato a Mettiamoci il Cuore le associazioni Amici di Neresheim (2.000 euro), L’isola che non c’è (1.000 euro) e l’Incontro di Villa Prati (1.000 euro). L’associazione Villanordic ha donato invece 1.030 euro suddivisi tra Mettiamoci il Cuore e Ausl Romagna.

All’Ausl Romagna, in particolare per l’ospedale di Lugo, sono andati poi i contributi delle associazioni Villanova Insieme (2.000 euro) e Cercare la luna (1.000 euro).

Il sindaco Eleonora Proni e il vicesindaco Ada Sangiorgi ringraziano tutti coloro che hanno donato: «uno splendido esempio di solidarietà e civiltà che ribadisce la grande qualità del nostro tessuto sociale».

Al Comune di Lugo sono andati anche 300€ dal Circolo ACLI la Ginestra di Crespino del Lamone.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento